Dress Code
ARTICOLO
Sanremo2022 serie

Sanremo2022: le pagelle dei look della prima serata

Voti spietati per gli artisti della prima serata del Festival

La pagella di Dress Code per Sanremo2022

Poteva Dress Code mancare all’appello nel periodo più atteso da tutti gli italiani? Assolutamente no! Quando c’è Sanremo, c’è musica, moda, gossip e – soprattutto – più giurie che decretano il vincitore. A tal proposito, noi di WMH abbiamo deciso di stilare la pagella del vincitore di Sanremo ‘Fashion Edition’, serata per serata, così da poi poter incoronare l’artista più alla moda di tutti.

A vestire ogni Big, una maison: ma non sempre una grande firma equivale ad un look di successo. Vediamo dunque, esibizione per esibizione, cosa ne pensiamo su Dress Code degli artisti in gara in questa prima serata del Festival della Musica Italiana.

I voti dei look delle esibizioni

  • Achille Lauro – Domenica

Un look per ‘Domenica’ che rappresenta in piena lo spirito da hangover domenicale. Scalzi, mezzi nudi, senza la cognizione del tempo e dello spazio. Achille Lauro poteva fare decisamente di più di un pantalone in pelle di Gucci visto il coro super etereo ed elegante. Ci ha abituati a ben altro. VOTO 3

  • Yuman – Ora e qui

Un completo nero dal taglio ampio per Yuman. Non particolarmente lusinghiero per la sua figura, ma carino l’accessorio al posto del più classico papillon. VOTO 5

La stylist Camilla Carè fa sapere che:

“il suo sarà uno stile disinvolto e pulito, capace di giocare con la tradizionale silhouette maschile, reinterpretandola. Esaltando le sfumature soul e pop del brano in gara, l’artista ha indossato capi unici che richiamano le linee appuntite del blues”. 

Camilla Carè
  • Noemi – Ti Amo non lo so dire

Noemi arriva sulla scalinata di Sanremo2022 direttamente da un Prom Americano. Bello il taglio e l’effetto svolazzante del vestito firmato Alberta Ferretti, pessimo il colore pesca chiaro, troppo chiaro e caldo per lei. Carino lo scollo ampissimo e il feel anni ’50. VOTO 5

Noemi Sanremo2022
Fonte RAI
  • Gianni Morandi – Apri tutte le porte

Non avevamo dubbi che Morandi si presentasse sul palco dell’Ariston con un look classico, ma con un lieve twist che ci potesse fare innamorare tutti. Il mito della musica italiana si presenta con un blazer con stampa, retrò e simpatico, con papillon di velluto. VOTO 8

  • La Rappresentante di Lista –  Ciao Ciao

Moschino per La Rappresentante di Lista: in sintesi, ‘Ciao Ciao’ sobrietà. Veronica e Dario iconici, genderless, eleganti con un tentativo di imitare la tipica sartorialità sanremese ma comunque ironici. Carina la tiara, bellissimo il tacco chunky delle calzature a contrasto con le calze a rete. VOTO 7

  • Michele Bravi – Inverno dei fiori

In tinta con il suo brano, Michele Bravi canta con un completo con maniche con fiori celesti e neri applicati. La giacca lievemente lunga e oversize gli sta molto bene, splendidi gli orecchini e molto moderna la scelta degli anfibi platform. VOTO 6.5

  • Massimo Ranieri – Lettera al di là del mare

La casa di moda Versace ha realizzato uno smoking su misura per il grande artista napoletano. Classico, intramontabile, una scelta monocromatica che va molto sul sicuro. VOTO 6

«Massimo adora il taglio di Versace ma è anche legato da una lunga amicizia con Santo».

Versace
  • Mahmood e Blanco – Brividi

La coppia più Urban del Festival si esibisce a Sanremo2022 con due look che più o meno ci aspettavamo. Blanco stranamente senza la sua immancabile canottiera, ma con un top a maniche lunghe sheer nero ed un mantello che nasconde un pantalone palazzo sartoriale. Mahmood come sempre molto oversize, con completo spezzato di Prada con quello che sembra un panciotto giallo. Complessivamente, VOTO 6.5

  • Ana Mena – Duecentomila ore

Un look da Winx per Ana Mena, che invece di volare ad Alfea, vola sul palco dell’Ariston. Una Ariana Grande piena di gemme rosse e stivaloni abbinati. VOTO 5.5

  • Rkomi – Insuperabile

Ok Rkomi, il monocromo va di moda, la pelle anche. Ma non sarà forse too much? Anche perché non ci sono moto parcheggiate nel parcheggio dell’Ariston. Un look mascherato decisamente superabile. VOTO 4

Rkomi Sanremo2022
Fonte RAI

  • Dargen D’Amico – Dove si balla

Si fanno le 23:30. Dargen D’amico scende le scale ciondolante con un completo rosa e camicia fuxia e pantalone a cavallo basso. Occhiali da sole e sneakers immancabili. Carino il tentativo anni ’80 ma non abbastanza carina la resa. VOTO 4

  • Giusy Ferreri – Miele

Ci serviva un look dolce come il miele per conludere al meglio le esibizioni dei Big. Magari un abito lungo, senza tempo. Invece è stranamente sportiva, seppur bellissima con un trucco che la valorizza. Abito di Philip Plein con fianchi rainbow sbilluccicante. Grintoso ma non abbastanza. Tacchi con plateau esagerato. VOTO 5

Menzioni speciali (fuori gara)

Scintillanti sia Fiorello che Amadeus. Carini ed adatti all’occasione. Per entrambi un 7.

Ornella Muti sofisticata con abito strapless ricoperto di cristalli con decoro baroque in argento sotto il seno. A firmare l’abito custom made il designer napoletano Francesco Scognamiglio, ma a nostro parere, con gli occhiali il look risulta un po’ off. Migliora decisamente il look con la seconda uscita: un abito nero dall’ampia scollatura e con maxi spacco, sempre Scognamiglio. Complessivamente, 8.

Niente capesante per Orietta Berti quest’anno, ma un outfit…particolare, sperimentale, in organza con spuntoni sulle spalle e fiori in testa e non solo. Se possibile, in quanto look di un’artista non in gara di questo Sanremo2022, in questo caso Dress Code si astiene dal voto.

Series Navigation<< Melpot contro Sanremo, pagelle prima serataMelpot contro Sanremo: le pagelle (con foto) della serata 2 >>
Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Dress Code

7 mesi fa

L’icona rock degli anni ’80 si chiama Loredana Bertè

 
Dress Code

7 mesi fa

Sanremo2022, le pagelle fashion della seconda serata

 
Dress Code

8 mesi fa

Renato Zero, l’istrione dai 1000 volti (e altrettanti look)

 
Dress Code

9 mesi fa

Critics Choice Awards 2022: le pagelle di Dress Code

 

Leggi anche

L'Antitesi

18 ore fa

Venerdì d’introspezione: Louis Dee, Cally e Mistaman

 
Musica

20 ore fa

QUIZ: Lucio Dalla, quanto sei fan da 1 a 10?

 
Musica

2 giorni fa

Ultimo ci riprova…sarà la volta buona?

 
Musica

4 giorni fa

I Tropea: storia degli highlander di X Factor 2022

 
error: Content is protected !!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!