ARTICOLO
Musica
Vasco

Vasco lancia una frecciatina ai suoi fan

"Sono disponibile ma non a disposizione"

Vasco e il suo “popolo”

Abbiamo parlato più volte dello stretto legame che intercorre tra Vasco e il suo “popolo”, un rapporto di scambio di energia che raggiunge il suo apice durante i live. Ai fedelissimi del komandante si sono aggiunti man mano negli anni schiere di fan passando di generazione in generazione. E come in una sorta di codice non scritto, una volta entrati nel mondo del Blasco, non se ne esce più. Le sue non sono le canzoni di una stagione, ma la colonna sonora di una vita.

Il “peregrinaggio” a Zocca

Zocca è un paesino arroccato a 800 mt sull’Appennino modenese, e deve la sua fama tra tutti i piccoli borghi presenti in Italia in quanto ha dato i natali al grande artista. Zocca è la roccaforte di Vasco, e ogni anno è tappa di “peregrinaggio” dei suoi tanti fan. Il cantante ama trascorrere i mesi estivi nella sua terra, e non è quindi molto difficile incontrarlo in un posto che conta poco meno di 5000 abitanti.

Il rituale degli autografi

Ormai lontani i tempi della “vita spericolata”, si dedica a lunghe passeggiate tra i boschi che scandiscono le sue giornate. Ed è diventato un rituale aspettarlo “all’arrivo” dei suoi percorsi per farsi lasciare un autografo o per immortalare un momento con il proprio beniamino. Lui non si sottrae. Puntuale ogni pomeriggio schiere di fan lo salutano intrepidi di conoscerlo da vicino.

Ma…gli dai una mano e si prendono un braccio. E’ il caso di dirlo. Non è forse vero che a essere troppo disponibili ci si rimette? Qualcuno deve aver valicato il confine ed essere oltrepassato nella zona off limits, tanto da scatenare la reazione (seppur mite ed estremamente equilibrata) del cantante emiliano. In un post lasciato sulla sua pagina Facebook, il komandante lascia intendere che sarebbe cosa buona e giusta limitare gli “appostamenti” e lasciare il libero spazio vitale alla propria privacy:

“ Io sono disponibile

Ma NON sono

“a disposizione “ !

D’estate… Sotto casa mia è sempre festa… la gente viene per vedermi.. per un autografo… Una foto… trasmettermi l’entusiasmo

la passione

Molti si chiedono se a me fa piacere o no.

Io mi adeguo ! Mi adatto.

Tutto qua. Mi organizzo…

Tratto… Con loro .. certi orari e certi modi e.. faccio il possibile per accontentarne la maggior parte.

Qualcuno dice che sono umile… Ma umile non è una parola adatta a me. Diciamo che sono gentile e disponibile…

questo però non significa che io sia “a disposizione” .

Chi capisce questa differenza.. Ha capito tutto

Della vita…

E Anche di me.

Disponibile quindi, ma non a “disposizione”. A buon intenditor, poche parole.

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Musica

17 ore fa

Nonna vs Fedez: volano fischi a X Factor 2022

 
Musica

2 giorni fa

Inconveniente per Luca D’Alessio: ecco cos’è successo…

 
L'Antitesi

5 giorni fa

Laura Pausini non è Bella e non è Ciao

 
Musica

5 giorni fa

Amici 22: c’è già un vincitore sulla carta?

 

Leggi anche

Musica

17 ore fa

Nonna vs Fedez: volano fischi a X Factor 2022

 
Lifestyle

21 ore fa

Vlad l’Impalatore e il suo severo codice di esecuzione

 
Sogni d'Oro

2 giorni fa

Sogni e segni zodiacali: quali dei 12 sono sognatori

 
Musica

2 giorni fa

Inconveniente per Luca D’Alessio: ecco cos’è successo…

 
error: Content is protected !!
Leggi anche
Musica

3 mesi fa

Ultimo: ombre sul concerto al Circo Massimo?