Rino Gaetano accordi a mano a mano

Accordi ‘A mano a mano’ di Rino Gaetano: cercatissimi

Una delle ricerche più comuni che nasce da un grande equivoco

di wheremagichappens

Rino Gaetano e i non suoi ‘accordi a mano a mano’ è top trend nelle ricerche google

Abbiamo scoperto una cosa davvero peculiare nella nostra attività di analisi delle parole chiave più cercate su google e, in generale, sui motori di ricerca. Praticamente tutti coloro che si imbattono in Rino Gaetano, lo fanno con il solo scopo di ricavarne gli accordi della famosissima ‘A mano a mano‘. Per spolverarvi la memoria, stiamo parlando di un brano di Riccardo Cocciante del 1978 che è stato oggettivamente reso celebre dall’interpretazione del leggendario Gaetano, e che l’ha portata a essere il brano più ascoltato del cantante stesso su Spotify, superando persino ‘Gianna‘ e ‘Ma il cielo è sempre più blu‘ (ne abbiamo parlato in questo articolo).

La canzone è stata cantata dal vivo durante una tournée congiunta proprio con l’accompagnamento di Cocciante e del gruppo New Perigeo; mentre Rino Gaetano fa cantare a Cocciante la sua Aida.

Rino Gaetano

Il testo e accordi ‘A mano a mano’

C E

A mano a mano ti accorgi che il vento

A7 Dmin
Ti soffia sul viso e ti ruba un sorriso

G E7/G# Amin C/G

La bella stagione che sta per finire

D7/F# F G
Ti soffia sul cuore e ti ruba l’amore

C E

E a mano a mano si scioglie nel pianto

A7 Dmin
Quel dolce ricordo sbiadito dal tempo

G E7 Amin C
Di quando vivevi con me in una stanza

D7 F G
Non c’erano soldi ma tanta speranza

C E

E a mano a mano mi perdi e ti perdo

A7 Dmin
E quello che è stato ci sembra più assurdo

G E7/G# Amin C/G
Di quando la notte eri sempre più vera

D7/F# F G
E non come adesso nei sabato sera

C E

Ma dammi la mano e torna vicino

A7 Dmin
Può nascere un fiore nel nostro giardino

G E7 Amin C
Che neanche l’inverno potrà mai gelare

D7 F G
Può crescere un fiore da questo mio amore per te
C E

E a mano a mano vedrai che nel tempo

A7 Dmin
Lì sopra il suo viso lo stesso sorriso

G E7/G# Amin C/G
Che il vento crudele ti aveva rubato

D7/F# F G
Che torna fedele, l’amore è tornato da te

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Musica
vinile

Vinile e digitale: chi inquina di più?

di Barbara Ercoli
4 giorni fa
Musica
canzoni per 18 anni

5 canzoni per festeggiare i 18 anni nel 2024

di Alessia Maselli
6 giorni fa
L'Antitesi
Jordan Jeffrey Baby

Jordan Jeffrey Baby, una fine evitabile

di Melpot Cosmos
1 settimana fa
Musica
Baby Touché Dargen D'Amico

Baby Touché e Dargen D’Amico: 2 facce della stessa medaglia

di Clu
1 settimana fa
Cerca
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI