Nancy Spungen

Sid Vicius e l’omicidio irrisolto di Nancy Spungen

Forse un doppio suicidio fallito?

di Daniela Castiglia

New York, 12 ottobre 1978, Sid Vicius si sveglia e trova Nancy Spungen sul pavimento in bagno, in una pozza di sangue. Era stata pugnalata allo stomaco ed era morta dissanguata tra le 5 e le 9 del mattino. Aveva solo vent’anni. Sid chiama la reception del Chelsea Hotel dove alloggiavano per chiedere aiuto.

“Vicius, che fu ritrovato mentre vagava nei corridoi in stato d’agitazione, venne arrestato e accusato di averla assassinata. All’inizio confessò il crimine, ma successivamente negò tutto. Diceva che al momento dell’omicidio era ancora addormentato.”
Independent

il cadavere di nancy spungen
Il cadavere di Nancy Spungen

La ricostruzione dell’omicidio di Nancy Spungen

Sid non si ricorda nulla di quanto accaduto. Quando viene arrestato ammette in un certo senso di averla uccisa. “L’ho fatto perché sono un cane sporco” ha detto alla polizia. Sid viene accusato di omicidio di secondo grado e rilasciato immediatamente con cauzione di 50.000 dollari.

articolo di giornale del sun su sid vicius
Articolo di giornale del The Sun su Sid Vicius

Secondo la ricostruzione del New York Magazine, alle 2.30 del mattino, Nancy chiede a Rockets Redglare, la guardia del corpo e spacciatore di Sid, di recuperare un po’ di Dilaudis, un antidolorifico a base di oppiacei. Alcuni ospiti dell’hotel hanno sentito dei gemiti femminili verso le 7.30 del mattino.

Sherrill Tippins, autrice di Inside the Dream Palace: The Life and Times of New York’s Legendary Chelsea Hotel, dichiarò che “diversi ospiti della stanza videro Sid mentre prendeva almeno 30 Turinal – una dose molto maggiore di quella che farebbe perdere i sensi a chiunque – e restò in stato comatoso fino al mattino successivo.”

Secondo la ricostruzione della polizia, diversi spacciatori erano entrati e usciti dalla stanza la notte prima della morte di Nancy, e i due fidanzati erano stati derubati di 1.500 dollari. Alcuni sostengono che Nancy sia stata uccisa da uno spacciatore durante una colluttazione, quando si era accorta che li stava derubando. Altri invece, sostengono che Nancy si sia autoinflitta la ferita, fino a morire dissanguata, perché aveva un certo gusto per i gesti drammatici, come racconterà la madre in seguito.

La madre di Nancy, Deborah Spungen, dichiarò che da bambina piangeva costantemente e in modo isterico, così tanto che all’età di tre mesi le vengono prescritti dei forti sedativi. Soffriva di attacchi d’ira molto violenti ed era un pericolo anche per i fratelli. Aggredì anche le sue babysitter con delle forbici. Secondo la madre, Nancy soffriva di un qualche disturbo della personalità, o forse era addirittura schizofrenica.

Malcolm McLaren, il manager dei Sex Pistols, dichiarò che Sid Vicius non avrebbe mai ucciso la fidanzata “Era il primo e unico vero amore della sua vita, sono sicuro della sua innocenza”, e che forse si trattava di un doppio suicidio.

sid vicius e nancy spungen
Sid e Nancy

Altri sostengono invece, che sia stato Rockets Redglare, a uccidere Nancy Spungen. Phil Strongman, autore del libro Pretty Vacant: A History of Punk, Nancy avrebbe beccato Rockets mentre cercava di rubare del denaro dalla stanza “Quando ha notato che Sid era pallido addormentato sul letto, Rockets ha deciso di rubare un po’ di soldi. Nancy ha visto il tentativo di furto e gli è saltata addosso. Quindi lui l’ha accoltellata, la ragazza si è accasciata immediatamente sul pavimento e Redglare è scappato convinto che nella stanza ci fossero due cadaveri.”

Strongman dichiara inoltre che Rockets, in una serata al punk club CBGBs, avrebbe confessato il furto e l’omicidio “Disse a della gente che era stato lui a derubare e accoltellare Nancy Spungen e per provarlo mostrò a tutti una serie di banconote sporche di sangue.”

Sull’omicidio di Nancy Spungen non è mai stata aperta un’inchiesta. Nei giorni successivi alla morte violenta di Nancy, Sid Vicius viene rilasciato su cauzione, pagata dalla Virgin Recors. Il dolore per la perdita di Nancy era insopportabile, e cerca di togliersi la vita tagliandosi i polsi. Il tentativo di suicidio fallisce. Viene nuovamente incarcerato perché aveva aggredito Todd Smith, il fratello di Patti Smith, con una bottiglia rotta, e rimesso in libertà con una cauzione aggiuntiva di 10.000 dollari.

Nancy
You were my little baby girl,
And I knew all your fears.
Such joy to hold you in my arms
And kiss away your tears.
But now you are gone, there’s only pain
And nothing I can do
And I don’t want to live this life
If I can’t live for you.

Dopo la seconda scarcerazione Sid e i suoi amici organizzano un party, al Greenwich Village, a casa della sua nuova fidanzata Michelle Robinson. Il giorno seguente, il 2 febbraio 1979, Sid viene trovato senza vita dalla madre e da Michelle, aveva ventun anni. Accanto a lui una siringa e un cucchiaio. La causa di morte: overdose di eroina.

Articolo di giornale del The Sun sulla morte di Sid Vicius
Articolo di giornale del The Sun sulla morte di Sid Vicius

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Musica
Morgan Ultimo

Morgan se la prende con Ultimo. Ma perché?

di wheremagichappens
8 ore fa
Musica
Highsnob

Il grande ritorno di Highsnob con ‘Kintsugi’

di wheremagichappens
1 giorno fa
Musica
Ultimo

Ultimo annuncia una sorpresa ai suoi fan

di wheremagichappens
2 giorni fa
Musica
Noemi e Ermal Meta presenteranno concerto 1 Maggio

Concerto 1 Maggio, annunciati i primi nomi

di wheremagichappens
2 giorni fa
Cerca
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI