RECENSIONE
Fasma
"F.B.F.M."
il ritmo e la melodia creano un grandissimo hype e fanno venir voglia di ascoltare il brano fino all'ultima parola per scoprire cosa ha da dire il rapper.
porta a galla il rancore che ognuno di noi, volente o nolente, serba verso qualche ex partner.
Utilizzo consigliato
La giusta canzone da ascoltare dopo aver passato l'intera giornata a farsi paranoie sulla situazione sentimentale (passata o attuale) che ci assilla. Esistono soltanto due regole da seguire: ascoltarla a tutto volume e urlare la propria frustrazione insie

Fasma, un romantico film dell’orrore

“Fare bene fare male”

Se l’horror avesse una storia d’amore con le ombre, di certo dedicherebbe loro il nuovo singolo di Fasma “F.B.F.M.” (“Fare bene fare male”) uscito il 27 gennaio 2023. 

Il concept dark – sonoro e visivo – stravolge lo stile urban rock a cui il rapper ci ha abituati, uno stravolgimento che catapulta l’ascoltatore in un mondo nel quale le paure di carattere sociale lo perseguitano e vincerle sembra impossibile. 

Non a caso “Fare bene fare male” è soltanto il primo capitolo di un film dell’orrore, diviso in tre atti, dove Fasma cercherà di superare il proprio conflitto interiore così da giungere a una nuova consapevolezza di se stesso. E forse il rapper è riuscito nell’intento durante i mesi di silenzio che hanno preceduto il singolo, mesi nei quali è «andato nella notte apposta per conoscere il buio e lì ho trovato la luce!».

Con chi ce l’abbia l’artista non ci è dato sapere, ma quel che sappiamo è che «anche un film romantico può diventare un film dell’orrore» l’importante è chiudere bene la porta perché, se decidiamo di entrare nell’universo Fasma, poi non si torna più indietro.  

Anteprima video ufficiale, instagram, capitolo 1.

IL FANTASMA DELLE NOTE: ECCO A VOI FASMA

Ma chi è davvero il rapper che ha accompagnato Mr.Rain nella serata cover di Sanremo 2023

Tiberio Fazioli, classe 1996, comincia a scrivere i primi brani a soli 13 anni. Deciso a omaggiare il fantasma – inteso come anima – dal quale nascono i suoi testi e canzoni, sceglie come nome d’arte Fasma.

Talento precoce, inizia a essere attivo nel panorama musicale italiano dal 2016 trovando gran successo nel 2018 al Wind Summer Festival.

Da lì, la carriera di Fasma è una continua ascesa. 

Con circa 10 milioni di visualizzazioni e oltre 15 milioni di ascolti su Spotify, “Marilyn M” si aggiudica il disco d’oro diventando, così, una delle canzoni più famose dell’artista.

Approda a Sanremo nel 2020, nella sezione “Nuove proposte” dove arriverà in finale, per poi solcare il palco dell’Ariston anche l’anno successivo col brano “Parlami”, il cui testo è ancora uno dei più ricercati su Google.

Ora non ci resta che aspettare il duetto che non sapevamo di volere alla settimana santa sanremese.

Fasma e Mr. Rain, instagram.

Fasma
Fasma e Mr Rain

Testo

Ogni volta che mi guardi vedo delle rose

delle rose con  le spine ma non dolorose

lo pensavo un po’ diverso questo famoso amore

ma è perfetto col difetto che non so quando muore

ma è quest’ansia che lo rende così particolare

a tratti sembra cadere, a tratti sembra volare

a tratti con parole voglio disegnare

perché un disegno fatto bene

non lo so fare

Fare bene fare male cosa importa

se entri nel mio cuore chiudi bene poi la porta

Fammi bene farmi male a cosa porta

chi è abituato al male poi il bene se lo ricorda

Un’altra sbronza che prendo

non mi dire ti offendo se ti dico che sei una stron*a

io non me la prendo

giuro che sto scherzando

quando lo ripeti non mi tocca

Perché ce l’hai con me

C’è l’hai con me

Come dandi con la polizia

Ma quello che hai con me

Che hai con me

Per tanti è pura magia

E siamo io contro te

Tu contro me

Sai non mi arrendo

Perché ce l’hai con me

Ce l’hai con me

Ma t’incazzi se poi vado via

Ogni volta che mi guardi e dici quelle cose

quelle cose che non pensi ma pericolose

Quelle cose che non pensi e dopo un po’ fanno male

comunque le ripeti che te lo dico a fare

Chiedi scusa fallo ora

Poi mi insulti e fallo ancora

Cazzo mica sono d‘acciaio

mi butti un coltello e dici che sbaglio ma tanto

Fare bene fare male cosa importa

se entri nel mio cuore chiudi bene poi la porta

Fammi bene farmi male a cosa porta

chi è abituato al male poi il bene se lo ricorda

Perché ce l’hai con me

C’è l’hai con me

C’è l’hai con me

Come dandi con la polizia

Ma quello che hai con me

Che hai con me per tanti è pura magia

e siamo io contro te tu contro me

Sai non mi arrendo

Perché ce l’hai con me

Ce l’hai con me

Ma t’incazzi se poi vado via

Provo a baciarti mentre fai il broncio

ma dopo alzo un muro e divento stronzo

Tu lo tratti come cadesse il mondo

parlo ma sono io che non ti do ascolto e senti

Bla bla blaaa

Sono parole al vento come fossi solo e allora

Ba ba baaa

Risolviamola sul letto come fosse un incontro

Perché ce l’hai con me

Ce l’hai con me

Come dandi con la polizia ma quello che hai con me

Che hai con me per tanti è pura magia

e siamo io contro te tu contro me

sai non mi arrendo perché

ce l’hai con me

ce l’hai con me

Ma t’incazzi se poi vado via

fasma tv
Condividi questa recensione!

Recensioni Recenti

Cerca
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI