ARTICOLO
SLSG - Sol La Si Gol!
Serie A Napoli Osimhen

Il Napoli intona Adele puntando al suo 30 entro novembre

Nell'8ª di Serie A nuovo acuto di Spalletti, frana Inzaghi, vola Pioli

Spalletti come Sarri è davvero ‘Easy on me’

Eguagliato il record di Sarri del 2017/18 con otto vittorie iniziali di fila da parte di un concentratissimo Spalletti. Il successo del Napoli sul Torino per 1-0, grazie al gol di Osimhen (il quinto stagionale) lancia gli azzurri sempre più in cielo. Certo, se si pensa a quel campionato, in Campania non si sorride: alla fine, Napoli all’incredibile quota 91, ma Juventus addirittura 4 punti più avanti e scudettata.

Il gol? Ho visto che la palla stava arrivando e dovevo anticiparla, poteva essere un’opportunità. È importante che i miei compagni mi parlino dalla panchina. Ero nervoso, loro continuavano a spingere da dietro e si faceva difficile. È stato il gol più importante della mia carriera perché era importante vincere e così abbiamo accolto i tifosi

Osimhen a fine gara
Serie A Napoli Adele
Adele

E come Adele, che con la sua ‘Easy on me‘ raggiunge streaming record su Spotify, Amazon Music e il primo posto su iTunes, adesso i leader della Serie A, dopo l’ottavo turno, non vogliono più scendere da lassù. Intanto Adele il 19 novembre farà uscire l’album ’30’ e il Napoli, oggi a quota 24, in quella data vorrebbe aver già superato quella cifra.

Castori ‘Don Chisciotte’ di Guccini in Spezia-Salernitana

Fabrizio Castori si può lamentare come il ‘Don Chisciotte‘ di Francesco Guccini. Perché “Nel mondo oggi più di ieri domina l’ingiustizia, ma di eroici cavalieri non abbiamo più notizia”. Lo Spezia vince 2-1 la sfida salvezza con la Salernitana (rimasta a quota 4), andando sotto per colpa di Simy, ma ribaltando grazie a Strelec e Kovalenko.

Serie A Francesco Guccini
Francesco Guccini

A farne le spese il tecnico dei campani, che viene esonerato, sicuramente con troppa fretta, evitando di considerare il miracolo dello scorso anno e i piccoli importanti passi dell’attuale stagione.

Inzaghi sogna con Ermal Meta e piange

“L’esperienza è niente se c’è ancora tutto da imparare, C’è ancora un sogno da sognare”, come Ermal Meta (in ‘Un’altra volta da rischiare‘ feat J-Ax) anche Simone Inzaghi, con la sua Inter che passa in vantaggio con il rigore di Perisic all’Olimpico, ma si vede rimontare e superare dalla Lazio, nel 3-1 finale firmato da Immobile (dal dischetto), Anderson e Milinković-Savić, con uno strascico polemico e un principio di rissa. Beh, il team nerazzurro perde l’imbattibilità (che condivideva con altre due formazioni) e va a -7 dalla vetta.

Serie A Ermal Meta
Ermal Meta

Milan, Ibrahimovic e il ‘Mare caldo’ di Chiello

È la giornata delle rimonte questa ottava di Serie A. Anche il Milan, come Spezia e Inter, fa sognare l’avversario (il Verona), ma poi festeggia. Prima in gol Caprari e Barak (su rigore) nel primo tempo per i veneti, poi nel secondo Giroud, Kessié (dal dischetto) e un’autorete di Gunter chiudono il discorso.

Serie A Chiello
Chiello

Settimo successo in otto gare (e anche il record di punti, 22, dall’era dei 3 assegnati per le vittorie), ma soprattutto il rientro di Ibrahimovic. Lui entra e un minuto dopo il Milan segna il gol decisivo del 3-2. L’attaccante svedese ha postato su Instagram “Voi camminate io volo”, magari sopra un ‘Mare caldo‘ come Chiello: “L’ho fatto spesso, mi piace rischiare”. Chi l’ha detto dei due?

Fiducia a Ilicic, l’Atalanta vincente… ‘Uhlala’

Gasperini gli dà fiducia perché lui è come Sfera Ebbasta in ‘Uhlala‘, “Guardami ora, la mia scarpa è sempre nuova”. Se l’Atalanta ritrova Ilicic son dolori per tutti: doppietta dello sloveno (ma pure, successivamente, un rigore sbagliato), poi dopo la parentesi di Di Francesco per l’Empoli, nella ripresa l’autogol di Viti e il centesimo gol in Serie A di Zapata, definiscono l’1-4 dei bergamaschi in Toscana.

Serie A Sfera Ebbasta
Sfera Ebbasta

Juve ok, Roma giù, Zaniolo k.o, ma c’è Turi

La Juventus centra la quarta vittoria di fila, ma c’è di mezzo, nel match contro la Roma chiuso 1-0 da Kean, la polemica giallorossa. L’arbitro Orsato assegna il penalty mentre Abraham sta per mettere la palla in rete. Poteva dare il vantaggio? Sì, no, ma i veleni restano.

Serie A Turi
Turi

Quel che rimane, oltre all’elegante dichiarazione di Massimiliano Allegri, è anche la preoccupazione per Nicolò Zaniolo, uscito presto dal campo, ma che dopo la risonanza magnetica ha escluso la lesione ai legamenti del ginocchio sinistro (è già stato operato ad entrambi), ma solo una leggera distorsione. E così, il talento giallorosso tira un “sospiro di sollievo”, come Turi in ‘Cosa vuoi da me‘.

Raffaella Fico insieme a Genoa, Samp & C.

Qualcuno resta sul fondo e altri non decollano, qualcuno respira meglio, ma comunque siamo sempre nelle zone mediobasse come Raffaella Fico al ‘Grande Fratello Vip‘, sempre in nomination e poco amata dal pubblico a casa. Il Genoa risponde al doppio svantaggio casalingo firmato da Scamacca in venti minuti per il Sassuolo, con Destro e nel finale con Vasquez (2-2 il finale). Sotto anche l’Udinese (in dieci dalla fine del primo tempo) in casa con il Bologna, ma poi finisce 1-1: in gol Barrow per i rossoblù, Betuncal per i bianconeri.

Serie A Raffaella Fico
Raffaella Fico

Mazzarri schiera tre dei quattro uruguaiani rientrati venerdì notte; il brasiliano Joao Pedro apre e chiude le marcature nel 3-1 del suo Cagliari (primo acuto stagionale) sulla Sampdoria (gli altri due gol sono di Caceres e per i blucerchiati Thorsby). A concludere il ciclo dell’ottava di Serie A è invece il Venezia, che batte la Fiorentina di mister Italiano (non più così lanciato) che maledice il bravo Romero, nuovo portiere degli arancioneroverdi e magari anche Aramu che realizza l’1-0. Per i viola il secondo k.o. di fila e iniziano i primi processi.

Riproduzione Riservata ®

Potrebbe interessarti anche

Musica

6 ore fa

Eros Ramazzotti nel world tour 2022: non sarà troppo?

 
Lifestyle

1 giorno fa

Matrimonio ed estate 2022: consigli utili per dire “Si”

 
Musica

1 giorno fa

L’arte di morire per Franco Battiato: 1 anno dalla scomparsa

 
Se fosse un piatto

1 giorno fa

Federica Sciarelli “cucina”: Chi l’ha visto (il ripieno)

 
error: Content is protected !!
Leggi anche
Sogni d'Oro

6 mesi fa

A cosa servono i sogni? Ecco 3 motivi per cui sognare