Recensioni

mercoledì 04 Maggio 2022
Luigi Strangis Tienimi stanotte
Tienimi stanotte
Testo
4/5
Musica
4/5
Artwork
2/5
Brano fresco e da un'atmosfera energica e... NA-NA-NA-NA-NA
L'artwork non ci ha colpiti particolarmente
Utilizzo consigliato
Sul divano mentre si guarda la tv e si mangiano schifezze! Da teen-movie

Ascolta qui

Luigi Strangis Tienimi stanotte

Luigi Strangis da Amici21 lo dice chiaro: “Tienimi stanotte”

Niente è come noi

Brano:
Luigi Strangis
- Tienimi stanotte
Recensione di
wheremagichappens

Il quarto disco di Luigi Strangis

Quarto singolo assoluto (e secondo nel 2022) per Luigi Strangis che, catapultato alla semifinale di Amici di Maria De Filippi 2022. Tutto quello che si coglie da questo ennesimo brano è solo una conferma di quello che in tantissimi sostengono: Luigi Strangis è un talento vero e poliedrico che ha davanti a se un futuro veramente roseo (lo dice per ora la sua stessa musica).

Tienimi Stanotte” è un puro concentrato di energia in un arrangiamento da prima molto intimo che esplode, un po’ come il carattere del giovanissimo cantante metà napoletano e metà calabrese che punta davvero in alto. Un altro grande colpo discografico per la scuola di Amici che si conferma un vero e proprio incubatore di giovani talenti dalla nostra penisola.

Luigi Strangis Amici21

Testo di “Tienimi Stanotte”

La prima cosa che penso quando mi sveglio
Mi infilo i vestiti e sembro te
Ho ancora la tua pelle addosso sulle ossa
Il tuo inchiostro addosso sulle ossa
La prima cosa che penso quando t’incontro
Scelgo te


Ho ancora il mio sbaglio addosso sulle ossa
Il tuo sbaglio addosso sulle ossa
E niente è così, niente è così na na
Niente è come noi na na na na na E niente è così, niente è così na na
Niente è come noi
Tu tienimi stanotte
Domani non lo so
Ma chi se ne fotte
O tu tienimi stanotte
Andiamo di poesie
Le tue le mie
Le cose che stanotte
Non possiamo fare ma rimarranno fatte
Tu tienimi stanotte
Tu tienimi stanotte

Sei l’ultima e la prima volta
Tienimi stanotte
C’è un cuore che sanguina
(Senza te)
Sei l’ultima e la prima volta
Tienimi stanotte C’è un sole che lacrima
(Senza te)
E sono al tappeto
M’innamoro sicuro
Il mondo è una bestia
Nei tuoi occhi mi curo
Sei l’ultima e la prima volta
Na na na na na
L’ultima e la prima
Na na na na na

Tu tienimi stanotte
Domani non lo so
Ma chi se ne fotte
No tu tienimi stanotte
Tu tienimi stanotte

Sei l’ultima e la prima volta
Tienimi stanotte
C’è un cuore che sanguina
(Senza te)
Sei l’ultima e la prima volta
Tienimi stanotte
C’è un sole che lacrima
(Senza te)
E sono al tappeto
M’innamoro sicuro
Il mondo è una bestia
Nei tuoi occhi mi curo
Sei l’ultima e la prima volta
Na na na na na
L’ultima e la prima
Na na na na na

Tienimi stanotte

Conosciamo meglio Luigi

Luigi Strangis è nato nel 2001 (non si conosce la data di nascita completa) a Lamezia Terme. Appassionato di musica fin da quando era bambino, ha studiato chitarra e teoria musicale e ha scritto da solo i testi delle sue prime canzoni. Nel 2019 ha pubblicato il suo primo inedito, Only You. Nel 2021 Rudy Zerby lo ha scelto ad Amici dopo aver ascoltato la sua esibizione all’interno del programma, e confermandolo per il serale. Nel corso del programma ha presentato due singoli, Muro e Tondo, , quest’ultimo donatogli da Enrico Nigiotti.

Sui social Luigi Strangis si limita a pubblicare notizie riguardanti la sua musica e per quanto riguarda la sfera sentimentale è molto riservato (per questo non è chiaro se sia presente qualcuno di speciale al suo fianco). Anche sul suo profilo Instagram non si trovano informazioni.

Tienimi stanotte

Recensione di
wheremagichappens
Valutazione
Testo
4/5
Musica
4/5
Artwork
2/5
Up / Down
Brano fresco e da un'atmosfera energica e... NA-NA-NA-NA-NA
L'artwork non ci ha colpiti particolarmente
Utilizzo consigliato
Sul divano mentre si guarda la tv e si mangiano schifezze! Da teen-movie
Condividi questa recensione!

Altre Recensioni

Canale Telegram
where_magic_happens
error: Content is protected !!