Sticker Autore WMH

nimaber

Grazie all’ascolto di ‘Random Access Memories’ dei Daft Punk, mi interesso di musica dall’età di 14 anni. Da buona vittima del revival ‘ottantiano’, oggi che ne ho 8 di più, scrivo di musica principalmente per condividere i miei gusti e per tentare qualche ardita riflessione socioculturale unendo al pentagramma, anche filosofia e cultural theory. Sono assolutamente convinto che il ‘vero rock’, qualsiasi cosa significhi, non sia morto ma viva sotto altre forme

Articoli di ​nimaber

Future Vintage
Depeche mode

Costruire i Depeche Mode (1984-1989)

di Niccolò Bargellini
5 mesi fa
Future Vintage
wright
Evergreen

‘Wet Dream’ di Richard Wright (1978)

di Niccolò Bargellini
11 mesi fa
Future Vintage
Lucio Battisti Album Bianchi
Evergreen

Gli ultimi due album bianchi di Lucio Battisti (1992-1994)

di Niccolò Bargellini
12 mesi fa
Future Vintage
lucio battisti bianchi
Evergreen

Gli album bianchi di Lucio Battisti (1988-1990)

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Future Vintage
lucio battisti bianchi
Evergreen

Battisti e il suo “Don Giovanni” (1986)

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Future Vintage
daft punk
Evergreen

Daft Punk: 10 anni da ‘Random Access Memories’

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Musica
maneskin rush!

No Måneskin: 17 brani e… proprio non ci siamo

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Future Vintage
matia bazar
Evergreen

Un tango con i Matia Bazar. In vetta alla new wave italiana

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Future Vintage
A certain ratio
Evergreen

Con un certo ritardo, gli A Certain Ratio (1979-1982)

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Musica
canzoni anni 80
Evergreen

Anni ’80: le 5 canzoni più famose

di Niccolò Bargellini
1 anno fa
Musica
storia infinita

La storia infinita: tutte le curiosità sulla colonna sonora

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
my bloody valentine
Evergreen

Un album ‘senza amore’ per i My Bloody Valentine (1991)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
the 1975 different language
Evergreen

Il nuovo linguaggio dei The 1975

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
midge ure ultravox 13 reasons why
Evergreen

‘13 reasons why’ e gli Ultravox

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
death metal chuck schuldiner

Qual è il primo album death metal di sempre? (1985-1987)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
baby records naggiar
Evergreen

Baby Records e l’Italo disco (1974-1994)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
reilly durutti column
Evergreen

Vini Reilly e i suoi Durutti Column (1980)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
elvis costello guitar
Evergreen

Ladies and gentlemen, Elvis Costello! (1977)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
vaporwave mall
Evergreen

Vaporwave: Macintosh Plus, Chuck Person e James Ferraro

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
sylvian sakamoto
Evergreen

Sylvian, Sakamoto e la musica di bamboo (1982-1983)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
steven wilson måneskin

Steven Wilson (Porcupine Tree) sui Måneskin: “Terribili”

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
depeche mode
Evergreen

In principio erano i Depeche Mode (1981-1983)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
ferris bueller disco house
Evergreen

Tra disco e house c’è di mezzo il mare (1977-1983)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Future Vintage
the style council
Evergreen

Un caffè con i The Style Council (1982-1989)

di Niccolò Bargellini
2 anni fa
Cerca
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI