BigMama Sangue

‘Sangue’ di BigMama: recensione dell’album al 1° ascolto

Sono uomo e provo a fare due cose insieme. Ci riuscirò?

di Clu

BigMama per la festa della donna con l’album ‘Sangue’

Oggi sono entrato in ufficio e volevo scrivere di qualcosa, o qualcuno. Allora sono rimasto circa mezz’ora a pensare seriamente di cosa parlare e, quasi per caso, scopro che a mezzanotte è uscito il nuovo album di BigMama dal titolo ‘Sangue‘.

Lo ha detto mille e più volte, lo ha ricordato anche in diretta da Fabio Fazio al suo ‘Che tempo che fa‘ (in quella puntata si è confermata una persona umile e davvero intelligente nella sua autoironia) ma cosa ci volete fare: l’età avanza anche per me. Allora sapete cosa faremo? Metto in play l’album di Marianna dal titolo ‘Sangue‘ e lo recensisco live. Vediamo cosa ne esce fuori. Sicuramente non avrò a mia disposizione il tempo necessario per metabolizzare a pieno un lavoro composto da 12 tracce ma, nella vita, è anche bello provare cose nuove.

BigMama Sangue artwork

Fortissima Freestyle

Un super beat. Un flow davvero potente e il timbro è perfetto, si incastra nella base (prodotta da ITACA) che, già dal ritornello, ricorda quel lontano ”badabum cha cha” di Marracash. Solo per questo brano, vale la pena continuare ad ascoltare un album che si presenta davvero energico. Ovviamente è presente il singolo ‘La rabbia non ti basta‘ direttamente dall’ultima edizione del Festival di Sanremo. La traccia è decisamente promossa. Ci piace!

Cento occhi

Secondo brano prodotto da ITACA che dimostra la sua capacità poliedrica di muoversi attraverso generi e stili diversi. La canzone fa ballare e il testo, come nella traccia precedente, è una punchline nelle strofe e diventa piacevolmente melodico nel bridge e nei ritornelli. Le atmosfere sono vagamente latine con l’utilizzo di chitarre acustiche davvero inserite a regola d’arte. Così si fa, 2 su 12 promosse. Andiamo avanti.

La rabbia non ti basta

Sicuramente delle prime tre è il singolo n.1 dell’album; fornisce un senso alla scelta delle prime due che si inseriscono in un ambiente e atmosfera già caratterizzati. Questo brano avrebbe dovuto farci capire, per dirlo in una frase, che BigMama ci vuole fare muovere ed emozionare attraverso la sua storia personale di emancipazione e liberazione da tutti quegli spettri che la società instaura nelle persone più sensibili, che dovrebbero essere tutelate e stimate.

Sangue

Arrivati al quarto brano ho la conferma, dovrò ascoltare questo album più volte perché una sola non basta e il lavoro fatto da BigMama per Epic e distribuito da Sony music Entertainment merita più tempo da dedicare per ogni brano. Lo capisco quando ascolto ‘Sangue‘, ovvero la title track dell’intero album di Marianna. Canzone splendida, atmosfere epiche, una produzione davvero ben riuscita di Francesco Fugazza. Il ritmo è dimezzato ma, a questo punto dell’ascolto, ci voleva proprio. Il testo è bellissimo e merita di essere letto e ascoltato più volte.

Ragazzina

Il brano ideale per il giorno in cui questo album è stato pubblicato. Una poesia urlata dolcemente (giusto per usare un ossimoro). Davvero una splendida produzione di CanovA; diventa davvero complesso riuscire a scrivere mentre si ascoltano parole e frasi come quelle contenute in questa canzone. Per cui fatelo per conto vostro, ve lo consiglio.

Dea

Il ritmo risale. Motivo per soffermarsi e commentare la scelta brillante della tracklist e il posizionamento delle varie tracce. A metà disco, dopo avere un pochino rallentato per gustarci un drink, ritorniamo in pista con questo brano che ha le caratteristiche di un altro singolo magari da videoclip...chissà.

Mama Non Mama (feat. LA NIÑA)

Mi rimangio le parole scritte per il brano precedente perché questo è decisamente un singolo. Uno degli unici due featuring presenti in ‘Sangue’ è firmato assieme a LA NIÑA (all’anagrafe Carola Moccia) è una bomba atomica. Le sonorità fanno un clamoroso occhiolino a tutto quel mondo e mood incarnato negli States a Missy Elliot. Ecco. Se dovessi descrivere a cosa sto pensando mentre ascolto questa traccia è proprio Missy Elliot, in italiano e ultra saturato. Davvero epico!

Malocchio

Il producer Damiank asseconda Marianna e compone una traccia killer delle piste da ballo; davvero ben confezionato e bellissima la fusione tra elettronica e ambienti più classici con l’inserimento di linee d’archi da un’espressività assoluta. Il mood rimane comunque un retrò che guarda nel futuro.

Touchdown (feat. MISS KETA)

Miss Keta continua a lanciarci messaggi inequivocabili: la ragazza sa davvero come passare serate all’insegna del divertimento. Si torna come dice lei stessa a inizio canzone a 130 bpm di velocità. Il basso FM poi fa volare sempre e comunque. Da segnalare il riff e il richiamo ad ‘Up and down‘ di Billy More. Davvero un’idea bellissima quella di ricordare l’artista italiano scomparso qualche anno fa per una grave malattia.

Bomba a mano

Mamma mia ero troppo esaltato prima, meno male che stiamo rallentando di nuovo. Si arriva in fondo all’album con un brano dal ritmo ‘drum&bass‘. Che bello! Ma quanto ti piacciono gli anni ’90 BigMama? Adoriamo! Siamo in fondo al viaggio e sono rimasto piacevolmente sorpreso da questo disco.

Veleno

Vabbeh ragà. Fate una bella cosa se siete arrivati a leggere fino a qui. Aprite il vostro dispositivo preferito per reperire e ascoltare musica a basso prezzo, cercate BigMama, ascoltate tutto l’album e, soprattutto, questa traccia.

Bravi tutti. L’ultima dell’album l’ascolterò da solo senza commentare. Buon ascolto a tutt* e buon 8 marzo (anche se l’articolo uscirà domani, ovvero il 9).

Mamasutra

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Musica
Auch
Intervista

Per gli Auch è meglio tardi che A.I.

di Alessia Maselli
4 giorni fa
Musica
Ayle
Intervista

Ayle, “La parte del mondo che non mi piace”

di Alessia Maselli
2 settimane fa
Musica
Taylor Swift

Taylor Swift, vinci 2 biglietti per il concerto

di wheremagichappens
2 settimane fa
L'Antitesi
luciennnn copertina slogan

Luciennn e il suo Slogan, a gran voce

di Melpot Cosmos
2 settimane fa
Cerca
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!