Rose Villain, Geolier e Fabri Fibra giudici di Nuova scena

Il talent ‘Nuova Scena’ è una bugia

Ma piccola o grande?

di Melpot Cosmos

Nuova Scena per chi?

Un talent sul rap, con giudici Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain.
Già con questa frase potrei concludere l’interezza di una critica a un simile programma, senza aggiungere altro.
Ero stupito e non curioso sin dalle prime pubblicità: un talent di rap dove tra i tre giudici/coach c’è una cantante già perde significato dalle premesse.
Ovvio: non si deve essere rapper per parlare di rap, tantomeno per dare un giudizio, ma per insegnare o quantomeno instradare in un percorso come fa un talent… beh, sì.

Per quanto riguarda gli altri due giudici trovo la scelta di Fibra strana rispetto alle sue solite posizioni riguardo a certi programmi, ma chi lo sa, con l’età le opinioni cambiano.
Anche se mi ricordo certe critiche al buon Fedez che non sono proprio concordanti con la scelta per questo lavoro.
Geolier invece credo sia il più adatto, con una buona carriera alle spalle a cui manca però, tanta esperienza dovuta alla giovane età, ma poco importa.

I Giudici di Nuova Scena
I Giudici di Nuova Scena. Foto da Instagram

Il distacco dalla realtà

Ma il problema rimane nel succo di quello che propone lo stesso talent: gli artisti.
Nomi sconosciuti o alla ribalta da Tiktok, in cui ovviamente non c’è nulla di male, ma siamo alla ricerca di un rapper o stiamo costruendo un’alternativa a gli altri talent?

Non voglio dare dei pesanti giudizi su dei rapper la cui colpa è non essere di mio gusto, ma sicuramente vorrei far ricadere la colpa sulla scelta di questi: cosa c’è di nuovo in tutto questo?
Il rap è uno dei generi più soggetti a influenze e nuove contaminazioni, con un pubblico sempre giovane e sempre alla ricerca di qualcosa che suoni fresco, innovativo.
E dov’è tutto questo in ‘Nuova Scena’?

Esiste una nuova scena?

Facciamo un passo indietro: davvero l’Italia non ha nessuna scena da offrire che possa essere considerato nuova?
E credo che, per tutti, questa domanda sia retorica.
La nuovissima scena è una certezza ormai per tutti, vestita di nero: tra Yugi, Artie, TonyBoy e Nerissima Serpe.
Ma anche realtà più piccole tra nord e sud, con nuovi collettivi e nuove scelte.

Cito velocemente i Benedetto, i Santa Sede, la Thinkfast e tutto quello che stanno creando gli ex componenti dell’MRGA;
La UnderDog A Roma con rapper della capitale e non (tra i quali infatti c’è lo stesso Kid Yugi).
Ma anche i tantissimi rapper di seconda generazione che stanno prendendo piede dopo i fenomeni di Baby Gang e Simba la Rue.
Spaccati di società che continuano a raccontarsi e che non sento presenti in un format televisivo che dovrebbe esattamente parlare di questo, a partire dal titolo.

(I commenti ai tempi di) TikTok

Purtroppo Nuova Scena non rappresenta nulla se non creatori di contenuti capaci, alcuni simpatici, altri bravi a trasmettere emozioni.
Nulla di grave, ovvio, ma mi viene a mancare il senso del nome e della ricerca.
Non sento nessuna appartenenza, nessuno suono, niente che possa ricordare la creazione di un’effettiva “Nuova Scena”.
E questo mi delude, vedendo di nuovo una trasposizione di una realtà come di uno spettacolo piuttosto piatto.

Il rap italiano non è mai stato completamente coeso in tutti i suoi volti, ma speravo che perlomeno i primi protagonisti di questo genere in Italia facessero scelte più ponderate e meno dovute al mero spettacolo.

E non ne vedo più in giro
Eh, vedi se trovi l’hip hop italiano?
Sono stufo
E lì non vi facevano entrare con i pantaloni larghi, lo sapevi?

Fritz
Oh
Dove sei finito?
Ti ho cercato anche in radio, in TV, niente, purtroppo sì, purtroppo sì
E, era anche quello che volevate eh, non era il vostro sogno?
Resettare? No il mio no, il mio sogno è da zero, rifare l’hip hop italiano da zero

Dargen D’Amico (stampatello) e Fritz da cat (corsivo),in ‘(i commenti su) youtube’ nell’album Fritz

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

L'Antitesi
Kendrik Lamar e Drake

La fine di Kendrick Lamar VS Drake

di Melpot Cosmos
4 giorni fa
Musica
Lil Jolie
Intervista

Amici 23, Lil Jolie ci spiega perché ‘la vita non uccide’

di Alessia Maselli
5 giorni fa
Musica
Ultimo

Ultimo, Roma gli dedica un parco. Ecco dove si trova

di wheremagichappens
1 settimana fa
Musica
Laura compleanno

Laura Pausini compie 50 anni e organizza il Birthday Paurty

di wheremagichappens
1 settimana fa
Cerca
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI