Vegas Jones copertina 'Jones Mixtape'

Vegas Jones: siamo al tracollo?

Al via le pagelle

di Melpot Cosmos

Vegas Jones, da Chic Nisello

Vegas Jones è stato una figura importante nel rap 2016, forse l’unico che, presentandosi da rivale, ha messo in discussione l’egemonia del collega Sfera.
In poche parole, è stato il primo ad additare Sfera come ‘fake’, un non appartenente alle strade di Cinisello Balsamo, il luogo da cui provengono.
Questo ha generato vari screzi, che però, non hanno mai portato a tracce l’uno contro l’altro, mantenendo tutto sulle storie di Instagram.
Per noi amanti del sangue una vera delusione, viste le altissime possibilità di un dissing. Che però non è mai avvenuto.

Vegas Jones
Copertina di Chic Nisello il secondo disco di Vegas Jones.

Mai fermo, nonostante le apparenze

Vegas Jones è stato particolarmente attivo dopo l’uscita del suo disco nel 2016, continuando con il ritmo di circa un progetto all’anno fino al 2020.
In questo lungo periodo sono infatti usciti:
-Bellaria e la repack Bellaria: Gran Turismo
-La bella Musica
-Giro veloce

Dopo questo, il buon Vegas ha deciso di darsi a featuring e singoli fino all’annuncio del disco appena uscito: ‘Jones Mixtape’.

Il tracollo per il singolo

Ovviamente, come ogni album si rispetti è stato anticipato da un paio di singoli: prima ‘Da solo’ con Nitro e Nayt, di cui parlerò brevemente già nella pagella (spoiler).
Che rimane comunque un singolo ascoltabile, nel modo peggiore per descriverlo.
La settimana prima dell’uscita del mixtape, Vegas rende pubblica la copertina del progetto con il singolo ‘Il mio Dawg’.
Un dramma.

Cosa aspettarsi

Per la curiosità che mi contraddistingue ho deciso di ascoltarlo.
Fedele alla tradizione della Drill di questo periodo di remixare brani molto famosi, Vegas ha deciso di farlo con la sigla italiana di DragonBall.
Non limitandosi al campionamento, persino il ritornello è una citazione al brano di Vanni, utilizzando le parole “Il mio Dawg” al posto di “DragonBall”.
Ciliegina sulla torta: Giorgio Vanni fa una comparsa alla fine del brano.

Non riesco neanche a definire la dimensione di quanto questo brano sia un orrore.
L’unica cosa che posso definire è che fa sembrare ‘Auto Blu‘ di Shiva scritta da Giorgio Canali.
Un’operazione nostalgia plastificata, al limite del vergognoso.

Vegas Jones
Copertina di ‘Auto Blu’ di Shiva

Una pagella per Vegas Jones

Non avevo particolarmente voglia di scrivere una pagella per questo disco, ma la necessità di salvare qualcosa si fa sentire.

Evoluzione
Il cambio Boombap mi ha fatto sognare. Il resto no.
Sole nel Blocco
Amore per il blocco, per una tipa, per gli amici, per la musica… aiuto.
Il mio Dawg

Fragile (ft. Gemitaiz)
Una valanga di effetto di pesante autotune per una canzone d’amore che mi sembra di aver già sentito da entrambi gli artisti.
Ultimo Ballo (ft. Diss Gacha)
Brano interessante in cui purtroppo il nostro buon Vegas fa un buon numero su un’ottima base, ma in cui troviamo anche un Diss Gacha in superforma che si prende un po’ tutto.
Cry me a river (ft. IlTre)
Bel sample ma non mi stupisce.

500 bianca (ft. Slings)
Il brano più fresco del disco.
Una chance (ft. Quentin40 & MVKilla)
Quentin e MVKilla danno delle buone strofe, a completare un buon brano introspettivo.
Da Solo (ft. Nitro e Nayt)
Brano di una sofferenza d’amore, ma i flow dei due ospiti non mi convincono particolarmente.

Come ieri (ft. Mostro)
Aboliamo i brani rap con la chitarra. Vi prego. Vegas con l’autotune in modo devastante rende l’ascolto ancora più difficile.
Curriculum (ft. IlTre)
introspezione che non mi lascia molto, nonostante le pesanti dinamiche.
Piccola Stella
Brano strappalacrime d’amore. Di nuovo. Basta vi prego.
Chianti Classico
Una bella strumentale con sopra un bel flusso di coscienza, che lascia una bella immagine della vita di Vegas in questo periodo. Il violino un tocco di classe.

Te prego Vegas disco passabile ma perché il mio dawg? Perché?

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

L'Antitesi
Sanremo 2024 finale

Sanremo 2024, i commenti a freddo

di Melpot Cosmos
2 settimane fa
L'Antitesi
tunnel simba la rue

Simba La Rue e l’album del 2024

di Melpot Cosmos
1 mese fa
L'Antitesi
antitesi-2023

L’antitesi per il 2023 è come la manovra: lacrime e sangue

di Melpot Cosmos
2 mesi fa
L'Antitesi
Massimo Pericolo

Massimo Pericolo, le cose cambiano, in peggio?

di Melpot Cosmos
3 mesi fa
Cerca
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI