Monica Bellucci è Cleopatra

Cleopatra e Giulio Cesare: storia di un grande amore

Una coppia senza tempo

di Rebecca Penna

Amore, passione, intrighi politici e omicidi: la storia di Cesare e Cleopatra sembra avere tutti gli ingredienti per intrigare anche il pubblico più ostico. Lo dimostra la moltitudine di quadri, libri, film e serie TV dedicata a questa coppia.

Ma cosa la rende così affascinante? Il merito maggiore va alle carismatiche personalità dei due amanti.

Vivien Leigh è Cleopatra. (1945)
Vivien Leigh interpreta Cleopatra (1945)

Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto

La regina Cleopatra ha da sempre affascinato l’opinione pubblica. La sua figura ha subìto il destino di molte donne di potere vissute nel mondo antico: corredo al trono per eccellenza erano le dicerie diffamanti diffuse dagli oppositori politici.

La fama di seduttrice senza scrupoli, ambiziosa e scaltra ha sempre caratterizzato l’ultima regina d’Egitto. La verità, però, soltanto una macchina del tempo potrebbe rivelarla. Certo è che quanti parlano di lei la ricordano come una donna di straordinaria bellezza, ma anche di grande intelligenza politica e carisma.

Un trono ambito

Cleopatra VII era nata nell’illustre famiglia dei Tolomei, ellenici regnanti d’Egitto. Nel 51 a. C., alla morte di suo padre Tolomeo XII, era salita all’ambito trono d’Egitto assieme al fratello, un bambino di 10 anni. Sebbene i consiglieri cercassero di allontanarla dal potere, la diciottenne non aveva alcuna intenzione di rinunciare al sogno di una vita. Decise quindi di prendersi quello che le spettava, avvalendosi delle sue abilità diplomatiche e della sua vasta cultura.

Scrive Alberto Angela in Cleopatra. La regina che sfidò Roma e conquistò l’eternità (2018):

I migliori intellettuali le insegnano le lingue e la retorica. Impara anche i segreti di astri, medicine e veleni, tanto che pare scrivesse libri su questi argomenti.

Altre fonti sostengono fosse in grado di parlare ben nove lingue e avesse capacità matematiche fuori dal comune. Le sue doti e la sua ambizione spaventarono i sostenitori del suo giovanissimo fratello, che la spedirono in esilio.

Asterix  e Obelix: missione Cleopatra
L’interpretazione di Cleopatra di Monica Bellucci (2002)

Assassinio sul Nilo

Un’altra guerra civile, non troppo lontana da quella egiziana, si stava consumando negli stessi anni: è quella tra Cesare e Pompeo per il controllo di Roma. Dopo la sconfitta nella battaglia di Farsalo (48 a.C.), Pompeo fuggì in Egitto, cercando protezione. I sostenitori del fratello di Cleopatra, però, gliela negarono: lo fecero assassinare, sperando così di ingraziarsi Cesare, che invece si irritò moltissimo. Ma a placare l’animo del condottiero vittorioso arriverà proprio Cleopatra…

Cleopatra
Claude Rains e Vivien Leigh sono i volti di Cesare e Cleopatra nel film Cesare e Cleopatra (1945).

Una storia… d’amore?

Ben trent’anni separavano Cesare e Cleopatra. Si sa che al cuor non si comanda, ma siamo proprio sicuri che tra i due fosse vero amore? Tutto sommato, potrebbe essere. Lei, giovane, bella, audace, coraggiosa e intelligente; lui, un passato da seduttore, grande carisma, generale vittorioso e capace di garantirle il suo appoggio nella guerra contro il fratello. Anche il modo in cui si conobbero potrebbe aver influito sull’innamoramento dei due.

Si racconta, infatti, che Cleopatra, essendo impossibilitata a raggiungere Alessandria, dove era stato fissato l’incontro tra i due regnanti d’Egitto e Cesare, ci sarebbe arrivata nascosta in un tappeto. Quando questo venne srotolato, lei ne uscì completamente nuda – o quasi, secondo altre fonti. Questo atto di coraggio e determinazione pare abbia influito non poco sull’opinione che Cesare, notoriamente audace e caparbio, ebbe di lei.

Complice la delicata situazione politica di entrambi, pare che il loro sia stato un incontro voluto dal Fato: la loro unione amorosa determina l’avvento di un’alleanza Roma-Egitto che rende entrambi più forti. Sebbene ambedue legittimamente sposati, rimasero insieme a condividere la vetta del mondo fino all’assassinio di Cesare nel 44. Ebbero anche un figlio, Tolomeo XV, detto Cesarione.

Un nuovo inizio

Possiamo definire quella tra Cesare e Cleopatra una storia d’amore o un’unione politica? Qualunque sia la risposta, sappiamo che la regina si consolò ben presto. Iniziò infatti una relazione con Marco Antonio, parente e fedele compagno di Cesare, ben più giovane e suo erede momentaneo nella gestione del potere… ma questa è un’altra storia.

Se ti è rimasta qualche curiosità su Cesare, uno dei due protagonisti di questa storia, ti consigliamo questo articolo.

Elizabeth Taylor-Cleopatra
Elizabeth Taylor nei panni di Cleopatra.

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Storia
confraternite medievali vestiti

Le confraternite medievali: cosa indossava un associato

di Andrea Maesano
4 settimane fa
Storia
roma antica prostituzione

Il lato macabro della prostituzione nella Roma antica

di Daniela Castiglia
3 mesi fa
Storia
adolf hitler dead

Adolf Hitler: dentro la mente e la vita privata del Führer

di Daniela Castiglia
4 mesi fa
Storia
Gelosia firenze cybo-malaspina
Evergreen

Gelosia omicida: una storia della Firenze del ‘600

di Daniela Castiglia
4 mesi fa
Cerca
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
NUOVA PLAYLIST
ULTIME USCITE EMERGENTI
SEGUI