Musica
ARTICOLO
canzoni da ballare a Capodanno

5 canzoni da ballare a Capodanno

I consigli di WMH per finire l'anno alla grande : ecco le 5 canzoni da ballare a Capodanno, per una playlist indimenticabile.

Dalla tavola alla pista

Ci sono tre cose che a Capodanno non possono mancare: i brindisi, il conto alla rovescia e qualche ballo scatenato in cui anche il più ingessato di tutta la compagnia si lascia andare, accogliendo a passo di danza l’avvento dell’anno nuovo.

Ma a volte l’energia langue e la festa non decolla. Cosa manca? Ovviamente, la musica giusta! Ecco allora che WMH vi viene in aiuto: abbiamo scelto 5 canzoni d’ascoltare a Capodanno, quelle che anche i meno propensi a scatenarsi in pista, finiscono per ballare. Trascinatə dalle loro note straripanti, abbandonano per un attimo la loro compostezza e si dimenano, più o meno goffamente, a ritmo di musica. Perché che siate a casa con gli amici, in piazza o in qualche locale, arriva il momento in cui il DJ tira fuori uno dei suoi assi nella manica e resistere diventa impossibile!

Manca ancora un po’ alla notte più ballata dell’anno, ma Where Magic Happens ha pensato a voi e alle vostre playlist da preparare. Tra ricordi di qualche anno fa, pezzi un po’ trash che però immancabilmente entrano nelle playlist festaiole e canzoni più recenti, proviamo ad anticipare la festa e – conto alla rovescia – vediamo insieme le 5 canzoni da ballare a Capodanno, senza le quali una festa non può dirsi festa per davvero!

5. I Will Survive, Gloria Gainor

Diciamo la verità: anche il 2022 non è stato decisamente un anno facile. La situazione globale, a livello economico e politico, non è delle più rassicuranti e per tante persone quella per la serenità è una lotta quotidiana tutt’altro che semplice. Anche per chi se la passa meglio, Capodanno è un’occasione per voltare pagina, lasciandosi alle spalle quelle difficoltà e quei momenti complicati che, inevitabilmente, tutti attraversano.

Scatenarsi in pista è liberatorio e fa parte dei riti di passaggio da un anno all’altro. E tra le 5 canzoni da ballare a Capodanno non si può fare a meno di inserire questa hit senza tempo di Gloria Gaynor. Perché in pista, nella notte che chiuderà il 2022, con i suoi alti e bassi, ciascuno di noi possa urlare che, nonostante tutto, “I Will Survive”!

4. Boom Boom Boom Boom, Vengaboys

canzoni da ballare a capodanno
I Vengaboys e il loro perfetto look da festa scatenata!

Lasciate alle spalle le scorie dell’anno passato, urlata al mondo la nostra sopravvivenza, è l’ora di scaldarsi e di entrare davvero nell’atmosfera festaiola del Capodanno! Tra un brindisi e un ballo, è la notte giusta da trascorrere in compagnia di “someone to make you forget your problem”: amici, compagni o amanti per una notte, poco importa, “we spend the night togheter” è un imperativo per fare festa.

E gli anni ’90 sono una miniera da cui attingere musica per fare festa, la musica giusta da inserire nella lista delle canzoni da ballare a Capodanno. Era il 1998: un altro mondo; i mondiali si disputavano in Francia, Pantani vinceva Giro e Tour, nella notte degli Oscar trionfava Titanic e al Festival di Sanremo…Annalisa Minetti!

canzoni da ballare a capodanno
1998: piangevamo per l’affondamento del Titanic ricostruito in studio da James Cameron. E ballavamo i Vengaboys.

Tutto è cambiato, ma non gli effetti di questo pezzo confezionato dai Vengaboys, che fa muovere anche i più restii. Bastano le prime note e il coretto iniziale per far sì che il piede inizi a battere in terra quasi da solo; poi qualcuno vi prenderà per mano ed ecco che, in un attimo, vi ritroverete in mezzo alla pista saltellare urlando “Boom boom boom boom”. Dite la verità: non pensavate nemmeno di conoscere le parole del ritornello? E invece eccole lì, nascoste da qualche parte nella vostra testa, in attesa solo del momento giusto per saltar fuori e fare festa.

3. La Bomba, King Africa

Quando si parla di balli latinoamericani c’è sempre qualcuno che storce il naso. Il culmine di questo immotivato snobismo che colpisce i ritmi latini lo si tocca con le invettive della Celentano ad Amici… Ma c’è qualcosa di innegabilmente sanguigno e coinvolgente, sensuale e trascinante, mistico ed elegante anche nei rappresentanti più commerciali del genere, come La Bomba, dei boliviani Azul Azul, che spacca le piste dal 1999. Non provate a negarlo: è irresistibile e non può mancare nella playlist delle canzoni da ballare a Capodanno.

Magari siete lì, in un angolo, che vi riprendete da qualche ballo “più serio”. State sorseggiando il vostro cocktail o l’ennesimo bicchiere di spumante. L’effervescenza delle bevande e della festa sale e scende tra la testa e le gambe e non vorreste proprio staccarvi dalla parete alla quale siete appoggiatə. Oppure siete tra coloro che non ci provano nemmeno a resistere e come parte l’urlo “Booooooombaaaaaa” dalle casse è come se rispondeste a un richiamo che vi fa correre prima ancora che inizino le prime note.

In ogni caso, eccovi lì, in mezzo alla pista a dirigere il ballo o ad arrancare dietro a quelli più bravi di voi, sempre in ritardo di un passo o sempre un passo avanti, ma in ogni caso divertiti e ammiccanti mentre provate a sciogliere il bacino in un movimento sexy

La versione più nota sulle piste è il remix del 2001, a opera di King Africa, che aggiunge un po’ di sano trash al pezzo originale e non può mancare tra le canzoni da ballare a Capodanno!

2. Dove si balla, Dargen D’Amico

Dal palco di Sanremo alle feste di tutta Italia: siamo pronti a scommettere che il pezzo di Dargen D’Amico farà capolino in tutte le playlist delle feste. Un approdo che, se vogliamo, ha dell’incredibile per un artista come lui. Che però, nella sua carriera dalle molte facce, che lo vede ora tra i giudici di X-Factor, non ha mai avuto paura di sperimentare e contaminare, di divertire e di far pensare.

Ecco allora che una canzone come questa entra di diritto e di prepotenza nella top five delle 5 canzoni da ballare a Capodanno. Perché in “fottitene e balla” urlato a squarciagola si concentra ed esplode quel coagulo di emozioni contraddittorie – gioia e tristezza, liberazione e voglia di scappare, coraggio e paura – che proprio in occasioni come Capodanno tiriamo fuori in una sorta di rito collettivo liberatorio. Da cantare in preda a un’ebrezza con gli occhi lucidi.

1. Tanti auguri, Raffaella Carrà

5…4…3…2…1…Tanti auguri! Si è mai visto un Capodanno senza Raffaella? Lei è la regina della festa e l’elenco delle 5 canzoni da ballare a Capodanno non poteva che concludersi con lei. I televisori di tutta l’Italia che festeggia sono accesi e beatamente ignorati su qualche trasmissione di fine anno, che cattura la nostra attenzione solo quando è di guidarci nel countdown collettivo. E poi parte Raffaella. Alla tv, nelle piazze, nelle piste di tutta Italia, ci si bacia e ci si abbraccia, si brinda e ci si scatena imitando le movenze della Carrà. “In campagna ed in città”, “da Trieste in giù”: tanti auguri.

5 canzoni da ballare a Capodanno: quali sono le vostre?

Ovviamente, stilare questa top 5 non è stato per niente facile! Al di là dei gusti musicali di ciascunə e dei mille contesti in cui possiamo festeggiare l’ultima notte dell’anno, scegliere 5 canzoni da ballare a Capodanno è assai difficile. Come in tutti questi casi, tra gioco e suggestione, le canzoni escluse che meriterebbero di entrare nelle playlist di tutta Italia sono moltissime. E tuttə hanno la loro canzone preferita, senza la quale Capodanno non potrebbe dirsi tale.

Noi di Where Magic Happens siamo curiosi: quali sono le vostre?

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Musica

9 ore fa

Emma Marrone in coppia a Sanremo con il Re del Rap

 
Musica

10 ore fa

Santi Francesi… O maledetti? Il mistero del santino rubato

 
Musica

11 ore fa

Zucchero e la biografia della discordia: querelle in atto

 
Musica

1 giorno fa

Gianni Morandi: ecco di quale autore numero 1 è nonno

 

Leggi anche

Musica

9 ore fa

Emma Marrone in coppia a Sanremo con il Re del Rap

 
Musica

10 ore fa

Santi Francesi… O maledetti? Il mistero del santino rubato

 
Musica

11 ore fa

Zucchero e la biografia della discordia: querelle in atto

 
Cinema

1 giorno fa

La scelta di Netflix per il 2023: guerra aperta agli utenti?

 
error: Content is protected !!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!