Musica
ARTICOLO
sanremo

Sanremo 2023: lista big, curiosità, anticipazioni

Polemiche, Twitter, OneRepublic e Britney Spears. Perché Sanremo è Sanremo!

Twitter chiude? Sanremo va in tendenza!

Il social network di Elon Musk rappresenta per il Festival di Sanremo la principale vetrina. Ogni anno sono tanti i tweet nella settimana della kermesse, che quest’anno andrà in onda su Rai 1 da martedì 7 a sabato 11 febbraio.

Alla notizia del rischio chiusura di Twitter – tra licenziamenti, dimissioni di massa e riammissione di Donald Trump tramite referendum virtuale –, i fan hanno inondato il social mandando l’hashtag #Sanremo in tendenza, accodato a #RipTwitter. Preoccupati di non poter commentare e ricevere, in presa diretta, le ultimissime su Sanremo 2023, gli spettatori auspicano: “Se proprio Twitter deve chiudere, che lo faccia dopo il Festival di Sanremo”.

E si progetta già di traghettare su altri social network – tra i più quotati c’è Instagram –, da trasformare in forum sanremese per interagire durante il Festival.

2,1 et voilà, i Big in gara

Il toto-nomi è partito già da un po’. “Esci i nomiii” qualcuno scrive ad Amadeus sui social.

Sanremo - Paola e Chiara
Paola e Chiara

Ci siamo: arrivano i nomi dei Big in gara a Sanremo 2023! Tra due settimane verranno, infatti, ufficializzati tutti gli artisti che calcheranno il palco del Teatro Ariston. Molti nomi sono già in circolazione, chissà con quale margine di essere smentiti. Tra le quasi certezze:

Madame, Marco Mengoni, Levante, Paola e Chiara, Elodie, Raf, Fausto Leali, Ariete, Manuel Agnelli, Boomdabash, Mr Rain, Nada, Giorgia, Bresh, Rosa Chemical ed Edoardo Vianello.

Sanremo - LDA
LDA

Tra i più probabili spuntano LDA, Luigi Strangis, Coma_Cose, Vasco Brondi, Francesco Renga, Nek, Tananai, The Kolors. Si fanno anche i nomi di Fast Animals and Slow Kilds, Coez, Jack Savoretti e Lazza (ma la notizia non trova ancora conferma, ça va sans dire).

E non finisce mica qui. La notizia del rilascio, il 18 novembre, del nuovo singolo di Gazzelle, ‘Non lo dire a nessuno, è bastata a gettare tra i fan il forte sospetto riguardo a una possibile partecipazione del cantautore a Sanremo 2023.

Gli 8 finalisti di Sanremo Giovani

Negli studi di via Asiago sono stati ascoltati dal vivo 42 brani e 714 giovani in totale per la categoria Sanremo Giovani. Dall’Area Sanremo ne arrivano ulteriori 4, con la lista completa dei 12 finalisti. Amadeus si è detto soddisfatto delle selezioni di quest’anno, dove “l’alto livello artistico, pienamente rispondente alle richieste del mercato discografico” ha reso ardua la decisione finale.

La finalissima si disputerà venerdì 16 dicembre in diretta su Rai 1, in prima serata e con Radio 2. Ecco i nomi ufficiali e i titoli dei brani dei primi 8 finalisti, che, ricordiamo, gareggeranno insieme ai Big:

Gianmaria – ‘La città che odi’, Giuse the Lizia – ‘Sincera’, Maninni – ‘Mille porte’, Mida  –  ‘Mal di te’, Olly – ‘L’anima balla’, Sethu – ‘Sottoterra’, Shari – ‘Sottovoce’, Will  – ‘Le cose più importanti’.

Sanremo che viene, polemica che arriva

Che Sanremo sarebbe senza alcuna polemica? C’è chi ha già i popcorn pronti per assistere alla novella lamentela, puntuale come il Festival di Sanremo ogni anno.

Sanremo-Morandi

Mancano ancora più di due mesi all’inizio del Festival e già se ne dicono delle belle. Giusto per dirne qualcuna: il Gianni Morandi Nazionale è una delle poche certezze del nostro Paese – specie in questo periodo –, ma qualcuno, tra il pubblico, dissente sulla decisione di Amadeus di affidare al cantautore la co-conduzione di Sanremo 2023, perché “avrebbe potuto chiamare un giovane talento”: “Bravo come cantautore, per carità eh, ma come conduttore no, ve prego”.

Ma si sa, l’opinione pubblica è sempre spaccata in due da quando esiste il mondo. E, ça va sans dire, le critiche non hanno risparmiato nemmeno Chiara Ferragni, che accompagnerà Amadeus per la prima e l’ultima serata della kermesse: “Non ne posso più, è ovunque”, scrive ancora qualcuno sui social.

Dal canto suo, anche Zucchero ha detto la sua su Sanremo 2023. In occasione dei due concerti ‘Diavolo in me‘ che celebrano i suoi 40 anni di carriera, Mr. Fornaciari ha confessato: “Sanremo non mi ha mai voluto, nemmeno in gara. Quest’anno sarà il Festival degli influencer!”.

Britney Spears a Sanremo?

Sono solo indiscrezioni, ma nelle ultime ore circola un probabile nome che potrebbe entrare nella rosa degli artisti internazionali presenti a Sanremo 2023. Dati i verosimili indizi gettati in pillole dalla Rai e dato il ritorno degli ultimi tempi della regina del pop, Britney Spears potrebbe arrivare in Italia per calcare il palcoscenico dell’Ariston. Un altro nome riguardante i super ospiti potrebbe essere quello del gruppo pop rock statunitense OneRepublic. Come riporta recentemente l’Ansa, il frontman della band Ryan Tedder ha dichiarato che sarebbe in corso una trattativa con l’etichetta discografica sulla loro partecipazione a Sanremo 2023.

Riproduzione Riservata ®

Altri articoli in

Musica

9 ore fa

I Tropea: storia degli highlander di X Factor 2022

 
Musica

1 giorno fa

Tutte le donne di Franco Califano: 1500 o giù di lì

 
Musica

3 giorni fa

Alessandra Amoroso per Spotify: in tour con 13 donne

 
Musica

3 giorni fa

Coma Cose ‘La Resistenza’ è uno stato d’animo

 

Leggi anche

Musica

9 ore fa

I Tropea: storia degli highlander di X Factor 2022

 
Una Buona Novella

1 giorno fa

Dario Matassa torna con ‘Ho una proposta da farti’

 
Musica

1 giorno fa

Tutte le donne di Franco Califano: 1500 o giù di lì

 
Musica

3 giorni fa

Alessandra Amoroso per Spotify: in tour con 13 donne

 
error: Content is protected !!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!
Aiutaci a crescere!