ARTICOLO
Lifestyle
lilibet

La nonna regina a pranzo con Harry e Meghan? Grazie Lilibet!

Il nome scelto per la loro secondogenita è tutto dedicato a Elisabetta II

Harry e Meghan, affetto o opportunismo?

Ennesimo colpo per la regina Elisabetta II. L’ultima arrivata in casa Windsor porta infatti il suo nome, anzi il suo nomignolo. Harry e Meghan anche questa volta non si sono smentiti e con la classica aria da perbenisti hanno dichiarato di aver dato alla figlia il nome Lilibet, proprio in onore dell’amata nonnina. Peccato che lei non sembri essere così d’accordo e neppure troppo contenta. Altre nipotine in casa reale portano il suo nome, compresa la piccola di Kate e William, ma la differenza è che a loro è stato dato il nome completo: Elizabeth e non Lilibet.

Lilibet Diana regina Elisabetta II

Lilibet evoca dolci ricordi

Questo vezzo la regina lo porta dietro dall’infanzia, fu suo nonno a chiamarla così, poiché imitava i tentativi di Elisabetta ancor piccolina di dire il suo nome con poco successo. Da lì in poi i familiari più stretti come i genitori e la sorella Margaret presero a chiamarla Lilibet. Al di fuori di essi solo un altro uomo ebbe l’onore di prendersi tale confidenza con sua maestà e fu ovviamente l’amatissimo Filippo. Pare che il cerchio si chiuda qui e che quindi né ai figli della sovrana né tantomeno ai nipoti, sia stata concessa una tale confidenza.

Amore di nonna

Una nonna è sempre una nonna, anche se regina. Indiscrezioni affermano che la sovrana d’Inghilterra, nonostante le continue ribellioni da parte di Harry e consorte, voglia molto bene al nipote e sia disposta a perdonare anche questa volta. Sembrerebbe infatti, che abbia invitato Harry a un pranzo privato in occasione del suo ritorno a Londra il 1° di luglio per l’inaugurazione della statua dedicata alla defunta madre Diana, che verrà collocata nei giardini di Kensington Palace.

Pare che la sovrana sia abbastanza preoccupata per la situazione del giovane figlio di Carlo e speri in un riavvicinamento. Angela Levin, esperta della famiglia reale, ha dichiarato in un tweet che la regina Elisabetta teme che un allontanamento e una chiusura drastica con Harry potrebbero compromettere la sua salute mentale. A confermare questa apertura sembrerebbe anche la partecipazione del duca di Sussex al giubileo di platino per i 70 anni di regno della regina.

Lilibet Diana Harry Meghan regina Elisabetta II

La confessione a Oprah

Pochi mesi prima della nascita della secondogenita, i Sussex hanno sfogato tutti i loro dissapori con la casa reale durante la ormai famosa intervista a Oprah Winfrey, andata in onda lo scorso marzo per Cbs. Le parole pronunciate hanno messo in cattiva luce Buckingham Palace, pare addirittura che si temesse per quanto sarebbe potuta essere scura la pelle del piccolo Archie. Meghan ha dichiarato di essere stata lasciata sola nel momento più delicato per lei, tanto da aver anche pensato al suicidio.

La Famiglia reale mi negò l’aiuto e il sostegno psicologico. Ci vuole tanto coraggio per ammettere che hai bisogno di aiuto. Ci vuole così tanto coraggio per esprimerlo. Mi vergognavo…

Meghan

Anche Harry dal suo canto ha lamentato lo stesso tipo di abbandono, nel periodo in cui aveva perso la giovane mamma, conducendolo a sfogare il suo dolore negli eccessi della vita mondana e nell’alcol.

Il prezzo della ribellione

Il distacco con la famiglia reale è avvenuto definitivamente nel febbraio del 2021 con la rinuncia allo status di membri senior della Royal family preannunciato l’anno precedente. Con questa decisione Harry e Meghan rifiutano le responsabilità dovute agli incarichi di patronato e sono quindi costretti a cedere i titoli e le onorificenze che la regina ridistribuirà ai membri attivi di Buckingham Palace.

Il prezzo della libertà è stato dunque molto alto, sia in termini di titoli che, banalmente, di denaro. Harry e Meghan sono stati ascoltati nella loro richiesta di indipendenza e non percepiscono più il Sovereign Grant, fondi a sostegno degli impegni pubblici dei membri reali. Alcune voci sostengono che sia Carlo a finanziare il figlio in America con 2 milioni di sterline al mese, ma la freddezza che intercorre tra i due non fa ben sperare.

lilibet diana regina elisabetta II meghan

Addio ai gradi militari e alla protezione

Harry amava sicuramente la divisa, parte integrante della sua personalità, ma con l’abbandono del ruolo nella casa reale, ha perso anche i gradi militari e il titolo di capitano dei Royal Marines ereditato da Filippo nel 2017. Ultimo argomento spinoso dovuto alla rinuncia ai doveri reali riguarda la sicurezza e i paparazzi.

La famiglia reale ha stipulato un accordo con le testate del Royal Rota, che hanno le esclusive sugli eventi a cui partecipano, a patto di evitare i pettegolezzi. Harry e Meghan al momento sono privi di questa tutela e non possono evitare che foto compromettenti vengano pubblicate. Le motivazioni sembrano abbastanza valide per una marcia indietro dei duchi del Sussex che probabilmente ritenevano fosse più semplice la vita lontano delle pressioni della corona ed ora auspicano un riavvicinamento. In modo da ottenere i privilegi perduti. Sarà forse la piccola Lilibet a riportare Harry a casa?

Riproduzione Riservata ®

Potrebbe interessarti anche

Musica

6 ore fa

Eros Ramazzotti nel world tour 2022: non sarà troppo?

 
Lifestyle

1 giorno fa

Matrimonio ed estate 2022: consigli utili per dire “Si”

 
Musica

1 giorno fa

L’arte di morire per Franco Battiato: 1 anno dalla scomparsa

 
Se fosse un piatto

1 giorno fa

Federica Sciarelli “cucina”: Chi l’ha visto (il ripieno)

 
error: Content is protected !!
Leggi anche
Interviste

8 mesi fa

Davide Shorty, il tour 2021, un disco, via le maschere cantautori